home page

perché un sito quando ci sono i social?

perché i social non sono casa nostra e le regole le fa qualcun altro, c’è troppo rumore di fondo e troppa confusione di idee e di parole senza idee.

a noi piace il silenzio, niente urla, niente messaggi subliminali, niente vendette tra le righe.

niente foto manipolate per sembrare più belli, più giovani, più atletici.

nessuna ricerca di una vita alternativa attraverso un avatar in cui identificarsi nel mondo irreale del web.

un sito di giornate normali, esperienze di tutti i giorni con Chicco, Mutti, Bianco e anche qualche umano, ogni tanto.